Villa Bonelli è uno dei quartieri più verdi, più vivibili, più amico dei bambini e degli animali di tutta Roma.

Lo so bene sia perché ci abito da oltre vent’anni con la mia famiglia e anche perché – lavorando come agente immobiliare specializzata in immobili di pregio – ho curato la vendita di case nei quartieri più quotati della città.

Col passare del tempo mi sono reso conto di come Villa Bonelli sia un quartiere sempre più conosciuto e apprezzato anche da chi abita in altre zone e dove un numero crescente di persone e famiglie aspirano a trasferirsi per migliorare la qualità della loro vita.

Villa Bonelli prende il nome dal parco dove sorge la villa, oggi sede del Municipio, ed è il quartiere ideale per chi desidera vivere in un luogo tranquillo, sicuro, con aria buona, poco traffico, tantissimi spazi verdi a disposizione dei bambini e degli animali e con tutti i servizi necessari.

Il parco – a pochi passi da un grande complesso scolastico con asilo nido, scuola materna, elementari e medie – è un punto di riferimento di nonni, mamme e bambini che nei giorni festivi e nel dopo-scuola frequentano a centinaia il bar e l’area giochi attrezzata.

Dal parco – posto come tutto il quartiere sulla sommità di una collina – si gode un panorama stupendo sui colli romani, sull’Eur e su gran parte della città.

La posizione elevata, i parchi, i prati e i tantissimi alberi presenti ovunque rendono il quartiere più fresco d’estate e l’aria molto più pulita e profumata rispetto alle zone circostanti.

Il rumore più frequente che si sente è quello degli uccellini che cinguettano svolazzando da un albero all’altro e ogni tanto l’esplosione di una cagnara che si spegne dopo uno scambio di latrati.

Un quartiere per chi ama gli animali

Per chi possiede un cane, ci sono diverse e grandi aree sempre molto frequentate e tutte dedicate ai nostri amici a quattro zampe.

verde ovunque

La maggior parte dei condomini, delle villette e dei casali presenti nel quartiere sono ricchi di verde anche negli negli spazi comuni, condominiali e privati.

collegamenti

Alle pendici del quartiere, la fermata della ferrovia metropolitana FL1 collega in pochi minuti Villa Bonelli sia con il mare e l’aeroporto che con le stazioni di Trastevere, Ostiense, Nomentana e Tiburtina – da cui si diramano altri collegamenti ferroviari e le metro – per arrivare fino a Orte e Fara Sabina.

L’autostrada Roma-Civitavecchia e il Grande Raccordo Anulare si raggiungono inoltre in pochi minuti e consentono un’uscita rapida dalla città.

cosa trova chi cerca casa a villa bonelli

Molte persone desiderano trasferirsi a vivere a Villa Bonelli perché è giudicato un quartiere “a misura d’uomo” amico delle famiglie, dei bambini e degli animali.

Le sue case, costruite tra la fine degli anni 60 e i primi anni 80 all’interno di quello che una volta era un grande parco privato, sono spesso di ampia metratura con giardini, balconi profondi e terrazzi affacciati sul verde

Le abitazioni tipiche di Villa Bonelli hanno ciò che le persone cercano oggi: ampie metrature, grandi terrazzi, giardini, aria pulita e spazio all’aperto per passeggiare, correre, giocare

proprio qui…. ho venduto due splendide case. Eccole.

Via Montalcini | 180 mq | 3 camere

Via E. Mizzi | 140 mq | 3 camere

….e ne ho una nuova in vendita.

Ve la presento e rimando l’approfondimento a un post dedicato.

Siamo in via Enrico di San Martino Valperga e l’appartamento che vi propongo in vendita è un trilocale di 120 mq, posto al terzo piano, in posizione angolare, con un bel terrazzo, più cantina e box auto.

L’appartamento ha un grande salone con accesso al terrazzo, 2 camere da letto, una cucina abitabile e due bagni.

Vuoi propormi il tuo immobile?

Contattami e fissiamo un appuntamento!